Formazione e coaching

I nostri professionisti sono pronti a creare e definire percorsi e interventi formativi per ogni tipo di realtà (scuole, aziende, parrocchie, grest, …)
Partendo da un’attenta analisi dei bisogni degli interessati si vanno a definire i tempi e le attività esperienziali da proporre per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Ma perché la “FORMAZIONE ESPERIENZIALE?”

Perché attraverso questo tipo di esperienza ogni partecipante diventa protagonista di ciò che vive, portando con sé ciò che è e ciò che può diventare.

Attraverso la formazione esperienziale il partecipante apprende utilizzando tutti i suoi canali, cognitivo, emotivo e fisico.
Si confronta con un terreno sconosciuto ed è costretto ad adattarsi, correre dei rischi, operare anche senza conoscere tutte le risposte.
L’attenzione durante le attività è centrata sul “qui ed ora” collegando il processo di apprendimento a situazioni concrete. Le attività proposte sono reali e le conseguenze dei propri comportamenti immediate.
Ci si diverte perché tutte le attività sono associate al gioco e si apprendono le cose molto più velocemente perché si utilizza l’emotività positiva.

Esempi di ATTIVITA’ DI FORMAZIONE ESPERIENZIALE PROPOSTE
Orienteering e il team
Relazioni positive – L’ Asino come facilitatore
Il ponte di Leonardo – Costruiamo il gruppo
La comunicazione – Non sono solo onde sonore
Villa paletti – Ascolto attivo
La tela del Ragno – La fiducia si merita con fatti concreti