Le Note sono Otto – Dai 6 ai 10 anni

Giorno e orario del laboratorio

Il martedì dalle ore 15:15 alle ore 16:15, presso la sede dell’associazione a Montegalda, in via Dino Cattaneo 92.

Le Note sono Otto

Dai 6 ai 10 anni

La scrittura musicale è una forma d’arte molto affascinante e che riserva molte sorprese.
Perché quindi farla odiare con lezioni noiose, lente e che non spiegano il significato dei suoi simboli?
Attraverso questo corso i bambini impareranno a leggere e scrivere musica attraverso giochi, movimento e fantasia, in un clima di scoperta e curiosità!
Che cos’è il suono e cosa significa ascoltare? Come nasce la scrittura musicale, i nomi delle note e i loro valori? Che cos’è il ritmo e cos’è il tempo?
Il percorso che ha spinto l’uomo a scrivere la musica è stato molto lungo e di profondo ascolto. La scrittura musicale è stata l’ultima scrittura inventata dopo quella numerica e
alfabetica ed è quindi molto giovane. L’uomo ha dovuto ascoltare in primis se stesso e poi il mondo e pian piano ha costruito segni che potessero rappresentare l’altezza e la durata
dei suoni.

Facendo giocare i bambini con il proprio corpo, con il movimento  libero, l’ascolto e la fantasia percorreremo il viaggio che ha fatto l’uomo per la conquista di questa difficile ma
meravigliosa scrittura per arrivare a saper leggere la musica.
Si suoneranno strumenti a percussioni, si danzerà e canterà, si inventeranno melodie e ritmi per arrivare, attraverso un ascolto di tutto il corpo, a capire che la scrittura musicale
rappresenta il mondo, nelle sue relazioni tra suoni e silenzi. I bambini inizieranno a leggere la loro prima musicadopo un intenso percorso di scoperta.
L’esperienza vissuta in prima persona dal bambino lo aiuterà ad incorporare questa conoscenza e ad avere una comprensione molto più profonda e incancellabile del mondo
musicale.

Temi del corso:

  • Giochi di movimento per scoprire come ascolta il nostro corpo e come si muove la nostra voce all’interno di esso.
  • Giochi di ascolto e canto accompagnati dall’arpa e dal pianoforte per scoprire l’altezza delle note.
  • Giochi di movimento e di ascolto per scoprire la durata dei suoni.
  • Dai segni grafici ai simboli di durata per scrivere la musica con l’ausilio di cartelloni e filastrocche.
  • Giochi sul ritmo e sul tempo con piccoli strumenti a percussione e con il proprio corpo.
  • I nomi delle note, il pentagramma, la lettura della musica e la scrittura creativa musicale.