italia-inghilterra maxischermo allo yama ranch

In occasione di Italia-Inghilterra, approntiamo nella nostra area live un maxi schermo per seguire la partita e vivere insieme le emozioni della finale di Euro 2020!

Programma del pomeriggio sera
Ore 17.30 Apertura area e stand gastronomico con menù messicano
Ore 18.30 Brindisi con aperitivo offerto da Pop Corner Academy
Ore 19.00 Musica live con i Queen Of Saba. Ci sarà la possibilità di ritirare le foto della “Festa della Musica” per tutti gli allievi coinvolti
Ore 21.00 Proiezione su maxischermo della finale Euro 2020 Italia Inghilterra

Stand gastronomico Mr. BIG a tema Mexico

  • tortillas con pollo e verdure
  • tortillas con pulled pork e verdure
  • chili con carne e nachos
  • pannocchie di mais
  • nachos con salsa al cheddar

Per chi è interessato alle foto della Festa della Musica 2021
Portate una chiavetta USB; saranno a disposizione dei PC dove poter scaricare le foto dell’evento finale della stagione musicale 2020/2021.

Queen Of Saba
Alieni in un mondo che spinge al binarismo, i Queen of Saba si inseriscono con colorata irruenza per smantellare i dogmi di genere ed esplorare le infinite sfumature della musica.
Duo elettronico con un’anima analogica composto da Sara Santi, una laurea in Arabo e un percorso all’insegna di Jazz e Blues, e da Lorenzo Battistel, diplomato in percussioni classiche e con un passato nel Reggae/Ska, i Queen of Saba si cibano di influenze Neo-Soul, Alternative R&B, Disco Pop, Hip-Hop e Funky. Debuttano dal vivo nell’Aprile 2019 e nei due anni successivi pubblicano 5 singoli in Inglese e 5 singoli in Italiano, partecipando anche al Festival Musicultura a Marzo 2021. Il 25 giugno 2021 è uscito “Fatamorgana”, il loro primo album, composto da 9 tracce in Italiano. Il duo si inserisce nel contesto indipendente de La Colletta Dischi, neonata etichetta di cui sono co-fondatori e che sta organizzando dal basso una densa tournée estiva.
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – 
Gli Home Concert di Pop Corner prevedono un “biglietto libero”: si possono sostenere gli artisti ed il progetto liberamente “pagando un biglietto” al termine della serata in base all’esperienza vissuta durante il concerto. Ci aiuta a sostenere e a proporre ancora queste iniziative, soprattutto in un tempo in cui la musica dal vivo e gli artisti hanno vissuto il blocco totale delle attività e del proprio lavoro.
La musica è di tutti e aperta a tutti, ma chiediamo il biglietto libero per finanziare, condividere e riproporre queste iniziative.

Parcheggio
Ti ricordiamo di parcheggiare fuori dal ranch in via degli Alpini, via Monte Grappa, via Roma e la prima parte di via Lampertico su Montegaldella oppure in piazza Marconi a Montegalda. L’accesso è pedonale dal sentiero sull’argine dove arriverai al check-point di ingresso.
Consiglio
Portati una coperta, il concerto lo si gusta seduti a terra
Infoline
3668905999 (Chiamate e Whatsapp)