Home Concert – Che mi importa dei Greci

Mercoledì 26 febbraio 2020

Seduti in divani, sedie comode e poltrone, a Pop Corner si ascolta la musica degli artisti della scuola come nel salotto di casa tua.

Il titolo, ovviamente provocatorio, è tratto da una poesia di Sgalambro; ti spiegherò durante il concerto perché ho scelto questa frase.
Accompagnandomi un po’ con la chitarra e un po’ con il pianoforte, ti farò ascoltare alcune canzoni; nonostante mi chiamino “maestro”, mai con l’intento di dimostrare una maestria di qualche tipo, ma solo con quello di mostrare una parte di me, come fossimo nel salotto di casa, guardandoci negli occhi.
E per questo incontro che considero speciale, ho preparato una scaletta inedita, che non vedo l’ora di condividere con te.
Ti aspetto!

Quando e Dove

Mercoledì 26 febbraio 2020 alle ore 21.00 presso la sede di Pop Corner, in via D. Cattaneo 92 a Montegalda (VI).

L’artista

Giuseppe Lopizzo

Cantante e vocal coach con un’intensa attività in ambito nazionale ed internazionale. Oltre ad aver cantato come corista nelle trasmissioni televisive più importanti, da diverse edizioni del Festival di Sanremo, alla Festa della Repubblica o 50 Canzonissime di Rai1, per citarne alcune, al fianco di artisti come Adriano Celentano o Claudio Baglioni e nelle incisioni in studio degli album di Alexia, Ornella Vanoni e Gino Paoli e molti altri; vanta una formazione vocale di altissimo livello. Dopo aver iniziato gli studi in Italia, ha infatti continuato il suo perfezionamento sulla tecnica vocale e la didattica negli Stati Uniti, prima con uno dei vocal coach più conosciuti al mondo Brett Manning, diventandone l’unico associato Italiano (ed il primo in Europa) e poi con il famoso maestro Ron Anderson (insegnante tutt’ora delle più grandi star mondiali della musica).
Oltre ad insegnare nel suo studio di Padova, dove accoglie allievi provenienti da tutta Italia e di paesi vicini, e seguire via skype voci che vanno dagli Stati Uniti al Giappone, è docente da 5 anni presso il corso di Alta Formazione in Vocologia Artistica dell’Università di Bologna, diretto dal Prof. Fussi, nel 2018 è stato vocal coach della trasmissione di Rai1 “Sanremo Young” sotto la direzione del M. Diego Basso, ha tenuto workshop di canto in Italia, Slovenia, Svizzera e Stati Uniti.

——–

Vuoi saperne di più?

Gli Home Concerts a Montegalda, tra un bicchiere di vino e la compagnia e le risate di amici

La sede Pop Corner si trasforma in un salotto di casa avvolto dal profumo della musica dal vivo.

Tra un boccone ed un bicchiere, in un clima familiare, il pubblico diventa un gruppo di amici che si ritrova in uno spazio caldo e accogliente per condividere risate, parole e musica.

Quanto belle sono le serate tra amici?

Abbiamo pensato che si, sono proprio belle. Per questo le abbiamo trasformate in un format per offrire a tutti voi quel clima e quell’energia insieme a un tocco originale: la musica Pop Corner.

Nasce così il progetto “Home Concerts”: una serie di serate, seduti in comode poltrone e divanetti, dove chiacchierare con gli artisti Pop Corner gustando musica dal vivo insieme ad un bicchiere di vino o birra e a qualche stuzzichino.

Un momento che unisce la bellezza delle cose semplici: risate, calore umano, qualcosa da mangiare e da bere, la musica.

Dove si svolgono le serate?

Presso la sede di Pop Corner a Montegalda, in via Dino Cattaneo 92

Bisogna pagare?

La serata prevede un “biglietto libero”: chi vorrà sostenere gli artisti ed il progetto secondo le proprie possibilità potrà liberamente “pagare il biglietto” al termine della serata in base al valore e alle emozioni vissute durante il concerto. Non è obbligatorio ma ci aiuta a sostenere e a proporre ancora queste iniziative.