Corsi di Musica

Segui la tua passione!

  • 1° Tappa

    Lezione prova gratuita

    A disposizione una lezione prova gratuita di uno o più strumenti.
    Ci si coordina con la segreteria per fissare una prova del corso scelto: la lezione diventa un momento di prova dello strumento o di qualsiasi altra attività musicale scelta, inoltre ci si può confrontare col maestro sul programma, sul percorso da fare, sullo strumento.
    Per il dipartimento Suzuki, si fissa una prova (si ricorda che è necessaria la presenza a lezione del genitore); viene provato lo strumento, si può approfondire con l’insegnante quello che il percorso può offrire.
    Se la proposta interessa, si può passare alla seconda tappa.

  • 2° Tappa

    Informazioni organizzative

    Se la lezione di prova va bene, la segreteria consegna all’aspirante allievo tutta l’informativa amministrativa riguardante l’associazione, le pratiche di tesseramento e i contributi proposti ai soci per le attività.

    Una volta conosciuta la didattica e aver ricevuto le informazioni amministrative e organizzative dell’associazione, si decide se procedere all’iscrizione o meno ad un corso Pop Corner.

  • 3° Tappa - La Scelta

    Corso Individuale di strumento e canto

    Primo approccio

    I percorsi individuali sono consigliati a chi non ha una conoscenza dello strumento e del canto e vuole approcciarsi allo studio della musica.
    Tale corso prevederà la lezione individuale con il docente, quest’ultimo scelto in base ai criteri stabiliti da Pop Corner.
    Si terranno presenti le esigenze e le richieste dell’allievo, che dovranno essere condivise con la direzione artistica per l’approvazione.
    Il percorso base può avere come primo fine l’insegnamento a scopo di semplice divertimento, volto a trasmettere il piacere del suonare, ma anche; il docente dovrà comunque fornire all’allievo i concetti base di teoria musicale e l’allievo potrà con il tempo scegliere di passare al corso professional.
    Sarà comunque possibile per l’allievo, in accordo con l’insegnante, iscriversi e frequentare i corsi complementari di Teoria/Solfeggio o Armonia/Ear Training.
    Per gli alunni più piccoli, sarà cura della direzione artistica valutare se inserirli in un percorso individuale o indirizzarli ad un percorso collettivo.
    Il Corso comprenderà la lezione individuale scelta tra i 30’ o 45’ minuti.

    Per chi non è al primo approccio

    I Corsi individuali prevedono anche un grado di istruzione più completo: vanno a soddisfare le esigenze di allievi che già conoscono lo strumento o che sanno già cantare e vogliono migliorarsi sia dal punto di vista tecnico-espressivo che teorico.
    Il percorso formativo seguirà il programma redatto dal responsabile della classe di strumento scelto, in accordo con le esigenze dell’allievo.
    Il livello d’ingresso di ciascun allievo sarà stabilito dopo una prima lezione conoscitiva e successivamente comunicato alla direzione artistica.
    Tale corso offrirà all’allievo una formazione completa sia dal punto di vista teorico che pratico: è consigliata pertanto la frequenza ai corsi collettivi di Musica d’Insieme, al fine di dare la giusta esperienza per affrontare i successivi Live, che ai corsi complementari di teoria e solfeggio o armonia.

    Corso Collettivo di strumento

    Il corso collettivo è rivolto soprattutto ai più piccoli, compresi tra i 6-7 anni fino agli 11 anni.
    Lo scopo è di inserire questi piccoli musicisti in un percorso volto al divertimento e a trasmettere la passione per la musica, facendola vivere in collettività con altri bambini.
    Per i più piccoli è prevista una proposta formativa varia e suddivisa per strumento o gruppi di strumenti.

  • 4° Tappa - Proposte alternative

    La Condotta delle Voci

    Seminario per cantanti e musicisti di Davide Antonio Pio

    È un laboratorio di educazione alla creatività rivolto a cantanti, musicisti e performer.
    Attraverso pratiche (individuali e di gruppo), elementi tecnici, riferimenti storici e poetici, il workshop aiuterà a migliorare l’uso della voce e del corpo sul palco (e come effetto collaterale la comunicazione sul lavoro e, più in generale, in pubblico). Ai partecipanti viene offerta la possibilità di preparare un’esibizione al mese e di offrirla ad un pubblico selezionato. Ogni mese punti di vista diversi sulla musica e sulle parole.
    Si svolge durante i pomeriggi di sabato e domenica, dalle 15:00 alle 18:00 il sabato e dalle 16:00 alle 19:00 la domenica, 1 volta al mese. Per chi integra con le lezioni individuali la data della lezione è il venerdì precedente al seminario, per chi integra con 2 lezioni al mese si invita a consultare il calendario completo delle disponibilità del docente nella sezione calendario di questa pagina.

    Corso di Musica d’insieme

    Ci si può iscrivere al progetto d’insieme sia per la musica moderna che per la musica classica e sostenere l’audizione per il repertorio preferito.
    Chi non dovesse superare le audizioni per la Musica d’insieme ha comunque diritto a partecipare alle lezioni complementari di Teoria e solfeggio o Armonia e Ear Training.